American Recipes, Cheesecake, Dolci
Leave a comment

Blueberry Cheesecake

 

Grigliata a Milano in programma. Poco tempo per preparare il dolce. Serve qualcosa di fresco e che sopporti bene il viaggio.

Cheesecake. Nel dubbio? Cheesecake.
E’ sempre la risposta a tutto. Soprattutto d’estate

Il desiderio di colore unito alla disponibilità di circa 1kg di mirtilli biologici dell’orto ha reso semplice la declinazione del dolce.

Il dolce è stato spazzolato al termine di una grigliata di carne in una caldissima giornata di luglio.
Il colore lilla e il sapore fruttato hanno avuto la meglio persino sulle pance troppo piene e la blueberry cheesecake è scomparsa in pochi minuti, lasciando solo una traccia violetta sui piatti a testimoniare il suo passaggio.

Qui potete trovare tutte le cheesecake che ho pubblicato. Per questa ricetta mi sono ispirata in particolare a quella al cioccolato e quella al cocco, ma poi mi sono fatta guidare dall’istinto e ho, come da programma, seguito una ricetta presente solo nella mia testa.

Blueberry Cheesecake
 
Per uno stampo a cerniera diametro 26 cm.
Autore:
Tipo di Ricetta: Cheesecake
Cucina: Americana
Ingredienti
Per la base:
  • 250 g. di biscotti tipo Digestive
  • 80 g. di burro
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna integrale
Per la farcia:
  • 250 g. di formaggio spalmabile tipo philadelphia
  • 250 g. di ricotta vaccina
  • 200 g. di panna fresca
  • 150 g. di mascarpone
  • 200 g. di zucchero semolato
  • 300 g. di mirtilli freschi
  • 1 tazzina di latte
  • 15 g. di gelatina in fogli
Procedimento
  1. Preparate la base riducendo in briciole i biscotti (con un mortaio o un mixer). Fondete il burro e unitelo ai biscotti e allo zucchero. Mescolate molto bene poi distribuite il composto in una tortiera a cerniera rivestita di carta forno. Compattate bene con un cucchiaio o con le mani fino ad ottenere una base omogenea e di spessore uniforme. Mettete a solidificare in frigorifero.
  2. Lavate e asciugate bene i mirtilli poi frullateli a lungo fino ad ottenere un composto liscio, senza pellicine.
  3. Tagliate a pezzetti la gelatina in fogli e mettetela in ammollo in acqua fredda.
  4. In una ciotola o nella planetaria amalgamate insieme i formaggi (philadelphia, ricotta e mascarpone) e lo zucchero. In un'altra ciotola montate la panna ben soda ed unitela delicatamente ai formaggi, senza smontarla.
  5. Scaldare quindi una tazzina di latte e scioglietevi la gelatina ben strizzata.
  6. Lasciate raffreddare il latte quindi unitelo al composto di panna e formaggi.
  7. Infine unite il frullato di mirtilli e mescolate con un cucchiaio di legno, con movimenti dal basso verso l'alto, per non smontare il composto.
  8. Versate il tutto sopra la base di biscotti e mettere nuovamente in frigorifero per almeno 4 o 5 ore, meglio ancora tutta la notte.
  9. Prima di servire sformate la cheesecake passando un coltello dalla lama affilata lungo la circonferenza, prima di aprire la cerniera della tortiera.
  10. Decorate a piacere.

Potrebbe interessarti anche...

Chocolate Bundt Cake   ...and happy birthday to me... In tutta sincerità, vorrei con forza tornare al mio compleanno di due anni fa. Quando le candeline su quella favolo...
Brownies gluten free alle nocciole Fine anno, è tempo di bilanci. Inevitabile. Ripenso, per associazione di idee, alla festa per i miei 30 anni. Quasi nessuna delle persone che ha fes...
Muffin al cioccolato di Nigella, la ricetta (quasi) perfetta Sincera sincerissima: la mia ricerca del muffin perfetto non si è ancora conclusa. Quando lessi questo articolo su Dissapore, decisi che era giunto...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *