American Recipes, Colazione, Dolci, Lievitati dolci
Leave a comment

Ciambelline al forno

Ciambelline al forno

200 giorni.

Sono trascorsi 200 giorni esatti dall’ultima ricetta che ho pubblicato su questo blog.
E dopo oltre 6 mesi l’ispirazione è arrivata inaspettata, fuori tempo, con l’urgenza delle cose che non hai programmato ma che non puoi rimandare.
Mi picchia in testa, è bianca e profuma di burro.

Ferma tutto. Abbandona la scrivania, chiudi l’agenda, spegni il telefono.

Ciambelle. Ciambelle, vado in cucina e ripeto: CIAMBELLE!

 

Sono le 15:30.
Impasto, lascio lievitare, sgonfio, stendo, taglio, lascio di nuovo lievitare, inforno.
Sforno: le 17:50. Buio pesto.

Applausi al mio tempismo!
Special thanks al 50mm 1.4, a Camera Raw e l’insostituibile Photoshop.

Ciambelline al forno
 
Autore:
Ingredienti
  • 1 uovo
  • 80 g. di zucchero
  • 220 g. di latte tiepido
  • mezza bacca di vaniglia
  • 300 g. di farina manitoba
  • 150 g. di farina 00
  • 7 g. di lievito di birra disidratato
  • 110 g. di burro a temperatura ambiente
  • 1 pizzico di sale
Procedimento
  1. Mettete nella planetaria l'uovo, lo zucchero, il latte, i semi della mezza bacca di vaniglia ed il pizzico di sale. Azionate la foglia a velocità media per amalgamare bene.
  2. Aggiungete poco alla volta la farina, non tutta, fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  3. Montate il gancio ed iniziate ad aggiungere il burro morbido tagliato a cubetti, lasciando lavorare l'impastatrice fino a che l'impasto non lo avrà completamente assorbito.
  4. Aggiungete quindi il resto della farina e impastate ancora qualche minuto.
  5. Capovolgete l'impasto sulla spianatoia infarinata, dovrà risultare molto morbido ed elastico. Impastate rapidamente con le mani e formate una palla. Rimettetela nella planetaria, coprite e lasciate lievitare per circa 1 ora (fino al raddoppio) nel forno con la luce accesa o in luogo tiepido.
  6. Sgonfiate quindi l'impasto, stendetelo con le mani fino ad un centimetro circa di spessore.
  7. Tagliate con i coppapasta le ciambelle e mettetele a lievitare su teglie rivestite di carta forno. Lasciate lievitare di nuovo fino al raddoppio, circa mezz'ora.
  8. Infornate in forno statico a 200°C per circa 8 minuti, fino a doratura.
  9. Sfornate, spennellate con burro fuso e spolverate di zucchero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *