Antipasti, Ricette salate
comments 2

Crostini di pane ai cereali con caprino, crudo e fichi, benvenuto autunno

 

Dopo un’infinità di “falsi allarmi” in rete, oggi finalmente si può dire che è il primo giorno d’autunno.
Poi c’è chi lo colloca arbitrariamente il 21 settembre e chi il 22, con buona pace di secoli di studi astronomici sulla precessione degli equinozi.

Ma è proprio oggi, 23 settembre (repetitan juvant) che cade l’equinozio di autunno, giorno in cui i raggi del sole sono perfettamente perpendicolari all’equatore e quindi all’asse di rotazione della terra. Per questo motivo, oggi, le ore di luce e le ore di buio si equivalgono. Insomma, da domani sarà una lenta discesa verso giornate sempre più brevi, che però ci accompagneranno verso il momento dell’anno che io attendo con più gioia, il Natale.

Una cosa per volta… prima di vedere tutti i blog con vestitino natalizio temo (già tremo!) dovremo sorbirci innumerevoli ricette e fotografie di Halloween (una festa che mi sta simpatica, chiariamo, ma che trasforma una parte dei food blog in mercatini dell’assurdo, con foto pulp e infinite gare all’orrido).

Ma oggi a Torino è una bellissima giornata settembrina, dall’aria fresca e un sole piacevole, zombie e streghe sono ancora lontani!

Uva, castagne, fichi, zucche, noci, cachi… i frutti dell’autunno sono deliziosi e tra questi i fichi sono senza dubbio i miei preferiti.

 

La ricetta di oggi è tanto semplice quanto prelibata.

Un pane ai cereali realizzato con birra artigianale Caligola, la Domus Filius, una birra nera ad alta fermentazione, non filtrata e non pastorizzata, dalle note di tostato, caramello e luppolo, che donano un tocco di grinta ai crostini.
Solo un velo di…caprino e il matrimonio tra crudo di Parma e fichi si può ancora una volta celebrare.

 crostini_pane_birra_caprino_prosciutto_crudo_fichi_1

 

Crostini di pane ai cereali con caprino, crudo e fichi, benvenuto autunno
 
Autore:
Tipo di Ricetta: Antipasti e Finger Food
Cucina: Italiana
Ingredienti
Per il pane:
  • 500 g. di farina per pane ai 5 cereali
  • 1 bustina di lievito di birra disidratato
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 10 g. di sale
  • la punta di un cucchiaino di miele
  • 350 ml (circa) di Birra Domus Filius Caligola (o un'altra birra scura e aromatica)
Per i crostini:
  • Formaggio Caprino
  • Prosciutto crudo di parma
  • Fichi
Procedimento
  1. Versate la farina ai cereali nella planetaria e aggiungete il lievito e il miele.
  2. Iniziate ad impastare con la foglia aggiungendo lentamente la birra nella quale avrete sciolto il sale.
  3. Montate quindi il gancio e impastate ancora. Quando l'impasto inizia ad essere più elastico aggiungete, molto lentamente, l'olio, facendolo assorbire piano piano.
  4. Continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
  5. Lasciate lievitare per almeno un'ora in una ciotola una di olio e coperta con un canovaccio da cucina.
  6. Riprendete l'impasto, che dovrebbe essere raddoppiato di volume, sgonfiatelo e date la forma che desiderate al pane.
  7. Posizionate il pane su una teglia rivestita di carta forno, copritelo nuovamente con uno strofinaccio e lasciate ancora lievitare per almeno mezzora.
  8. Praticare dei tagli sulla superficie del pane per favorirne la lievitazione in cottura e infornate in forno già caldo a 220°C per circa 40 minuti. Se la superficie del pane dovesse scurirsi coprirla con della carta alluminio.
  9. Per tutta la durata della cottura posizionate sul fondo del forno una teglia con acqua in modo che si sviluppi vapore.
  10. Sfornate e fate raffreddare il pane su una gratella.
  11. Al momento di preparare i crostini tagliate le fettine di pane, tostatele sulla piastra o in forno, stendete un leggero strato di formaggio caprino e completate con una fetta di prosciutto crudo e fichi a spicchi.

 

crostini_pane_birra_caprino_prosciutto_crudo_fichi_3

Potrebbe interessarti anche...

Mini muffin salati alle noci In zona Cesarini, sempre all'ultimo momento, pubblico un'altra ricetta che partecipa al contest StagioniAMO. Dopo i Brownies gluten free alle nocciole...
Pane gluten free con semi di girasole Non sono celiaca, fortunatamente posso mangiare tutto ciò che desidero, ma ho diversi amici che lo sono e sempre più spesso sperimento ricette senza g...
Cake zucchine e salmone Tra alti e bassi, solleone e nubifragi, mettiamoci il cuore in pace che l'estate è arrivata. Certo si è fatta attendere quest'anno. Forse intimorita ...

2 Comments

  1. Daviè Claudio says

    Davvero invitanti e con le tue foto sembra proprio di poterli prendere e gustarli.

  2. Perfettamente d’accordo a tema halloween…ma già lo sai…io andrò alla cerca di antiche tradizioni dell’ognissanti italiano… E intanto mi godo questa meraviglia di pane! Pensavo fosse quello di Monique…ma è ugualmente interessante! Coi fichi e il prosciutto di Parma, è da concorso! Ops… ;D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *