Biscotti, Colazione, Dolci
comments 2

I biscotti a scacchi

Finalmente ho biscottato di nuovo!

Volevo preparare questi dolcetti da molto tempo. Quando ero piccola mia nonna me li comprava spesso in panetteria e io li mangiavo golosa e affascinata. Mi immaginavo il panettiere che, armato di tanta pazienza, allineava cubetti di pasta frolla bianca e pasta frolla nera, assemblando queste piccole scacchiere una ad una.
Beata innocenza!

Ora ho scoperto il trucco e devo dire che la realizzazione di questi biscotti è davvero semplice e il risultato d’effetto.

 

Ingredienti per circa 30 biscotti:

–  200 g. di farina 00
– 100 g. di burro (io bio)
– 100 g. di zucchero a velo
– 2 tuorli d’uovo (io bio)
– 25 g. di cacao amaro in polvere
– un cucchiaio di miele (io Miele di Limoni di Rigoni di Asiago)
Impastate velocemente la farina con il burro freddo a tocchetti e lo zucchero. Unite i tuorli d’uovo e impastate ancora fino ad ottenere una frolla liscia ed omogenea.
Dividete in due l’impasto e in una parte di esso unite il cacao setacciato, lavorando fino ad incorporarlo.
Avvolgete gli impasti in pellicola per alimenti e lasciate riposare in frigorifero per circa un’ora.
Stendete quindi la frolla, su un piano infarinato, ad uno spessore di circa mezzo centimetro. Con una rotella per pizza o un coltello ben affilato ricavate dei rettangoli, bianchi e neri, di circa 5 centimetri di larghezza e 30 centimetri di lunghezza.
Posizionate un rettangolo bianco, spennellate con miele (riscaldato per renderlo più fluido) e posizionate sopra un rettangolo nero. Spennellate nuovamente con miele quindi sovrapponete un altro rettangolo bianco. Create così diversi panetti, finchè avete impasto. Mettete i panetti a riposare in frigorifero per circa mezzora.
Quindi tagliate ogni panetto a fette di poco meno di mezzo centimetro per il verso della lunghezza, ottenendo delle strisce lunghe e strette. Capovolgete le fette e sovrapponetele, a gruppi di tre, di nuovo spennellando con miele, in modo da alternare i colori. Compattate un po’ i panetti così ottenuti e tagliateli a fettine spesse poco meno di un centimetro.
Posizionate i biscotti su una teglia rivestita di carta forno e infornate a 180° per circa 15 minuti, finchè saranno leggermente dorati. Fate raffreddare su una gratella.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *